Pannelli solari: una nuova possibilità di intergrazione in facciata : Ecoesperti
Log in

Pannelli solari: una nuova possibilità di intergrazione in facciata

marzo 19, 2010 by ecoesperti   
Filed under Tecnologia e materiali

Di solito siamo abituati a sentire parlare di pannelli ad alta concentrazione solo per le applicazioni nelle aree desertiche. Il progetto del Centro di eccellenza in sistemi energetici e ambientali di Syracuse (Stato di New York) vuole dimostrare che questa tecnologia può essere applicata anche su scala più piccola e a temperature non così elevate come quelle desertiche.

Il sistema è stato sperimentato nell’head quarter del centro situato a Syracusa. L’edificio è stato certificato Leed. Non abbiamo ancora trattato la questione della certificazione ambientale americana LEED e mi ripropongo di farlo nei prossimi post. Per il momento diciamo che Leed sta alla certificazione ambientale americana, così come Itaca sta a quella Italiana: un sistema a punti che valuta nel complesso l’impatto di un edificio.

La facciata risolta verso sud presenta un modulo di 8 piedi per 8 in cui sono alloggiate le lenti a forma piradimale che seguono il sole e concentrano i raggi sulle cellule fotovoltaiche ad alta efficienza.  L’energia supplementare non convertita in elettricità è utilizzata per il riscaldamento l’acqua e del calore radiante nella costruzione. 

Per vedere un video su come funziona questo sistema, cliccate qui.

La facciata è stata progettata dal centro per scienza dell’architettura e l’ecologia e la società HeliOptix ha ottenuto la licenza per la commercializzazione.

Comments

Feel free to leave a comment...
and oh, if you want a pic to show with your comment, go get a gravatar!